martedì 16 dicembre 2014

Bacche rosse

Salve a tutte, dopo un pò di pausa dal blog ( e solo e soltanto dal blog, perchè non ci si ferma mai) sono tornata, vi mostro il centro tavola delle feste, preparato di gran fretta, dopo un giro veloce da Ikea per le candele, una passeggiata nel bosco per raccogliere pigne e  rami di ago di pino,qualche bacca rossa  finta (il guardia parco mi ha detto che il "pungitopo" e il muschio non si possono raccogliere!!!)



Assemblato il tutto con l'aiuto della colla a caldo, un vassoio rettangolare con bordi dai colori natalizi e il gioco e fatto...

 

 Mi manca di tirar fuori la tovaglia natalizia dal baule della nonna, per stirarla e poi iniziare a pensare al menù di natale



 Quest'anno staremo da me e saremo in 12



Mancherà purtroppo mamma Maria ( mia suocera) ma da lassù ci guarderà ed appoggerà la sua mano sui nostri cuori....


Con questo post partecipo a:



19 commenti:

  1. davvero molto bello .... pigne rami di pino e candele ... l'atmosfera del Natale è tutta qui e anche mamma Maria sarà li con Voi ... un abbraccio
    giusi

    RispondiElimina
  2. Salve. Hai un bel da fare a Natale,però è bello ritrovarsi e con il tuo centro tavola sarà tutto un figurone. Sabrina

    RispondiElimina
  3. Semplice e molto molto carino!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  4. Bellissimo il centrotavola e chissà che bella la tovaglia!
    Un pensiero anche a mamma Maria. Quanto mancano!!!!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Molto bello delicato e molto natalizio...
    Buon Natale
    Amelina

    RispondiElimina
  6. ciao Naia è sempre un piacere passare a salutarti, ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
  7. .. Mi piace.
    Elementi naturali e tanta cura..
    Ti abbraccio.. e loro sono sempre con noi.

    RispondiElimina
  8. Anche io sto facendo un centrotavola simile...l'unico dubbio che i attanaglia è: come far rimanere verdi i rami delle conifere????

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono le composizioni naturali , create con i doni che la natura a piene mani ci offre ...il tuo centrotavola racconta i segreti del bosco...è stupendo....Una preghiera per mamma Maria.........e un bacione per te .
    Mirtilla

    RispondiElimina
  10. Anch'io ho intenzione di fare un centro tavola natalizio,
    ma ancora non ho trovato il tempo, chissà se riuscirò a farlo.

    RispondiElimina
  11. Belissimi lavori e grande il pensiero per tua suocera. Mancano vero?

    Ecco la tua poesia

    Ciaooooo

    RispondiElimina
  12. Ciao cara!
    Che bello il centrotavola..come piace a me..semplice e naturale! Sai che io ho raccolto il pungitopo e solo dopo ho saputo che è vietato..beh,ormai è fatta ma lo ricorderò per il prossimo anno!
    Credo anch'io che tua suocera sarà con voi comunque,come tutti i nostri cari che non ci sono più fisicamente ma che vivono nel nostro cuore.
    Un abbraccio colmo di affetto♥
    Anna

    RispondiElimina
  13. Ciao Mughetti,
    Merry Christmas and Happy New Year 2015!!!. Grazie mille di esserti soffermata sul mio blog durante tutto questo anno...
    Xoxo, Tanti tanti Auguri,Eva

    RispondiElimina
  14. semplicemente bello e essenziale ... ciao ...

    RispondiElimina
  15. Stupendo centrotavola, ha tutti i profumi e colori del bosco.Chi ci lasci è sempre e comunque con noi..
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  16. meraviglioso questo centrotavola, bravissima!!

    RispondiElimina