giovedì 7 novembre 2013

Centro all'uncinetto vintage

Ben risentite amiche bloggherine,
e da un po' che non lascio post, ho avuto due settimane intense e impegnative da portare avanti, ma sono riuscita ugualmente a ritagliarmi un po' di tempo, soprattutto nelle ore serali per passare a lasciare nei vostri blog un commento o un segnale, siete sempre straordinarie, ricche di fantasie e dotate del grande dono della creatività e della manualità, ed aggiungerei ( almeno nel mio caso ) terapeutiche, considerato che quando moralmente sono a pezzi, trovo giovamento venire a salutarvi.
Giorni fa, tornando a casa di mia suocera per dare una controllata e per far prendere aria alle stanze, mi sono ritrovata tra le mani questo centro all'uncinetto che ho realizzato più di 28 anni fa, mi ricordo che ho impiegato tempo per eseguirlo a causa dei numerosi giri e del tipo di lavorazione, in particolare l'ultimo giro essendo formato da cerchi lavorati separatamente e uniti singolarmente uno alla volta, quindi non vi dico quanta pazienza. Quella tipica della "futura" nuora che cerca di farsi conoscere e benvolere, a quei tempi ci si comportava così. Inoltre non è che la sera avessi molta libertà per uscire, il mio papà non era un tipo "elastico" con gli orari,  non c'erano molti canali alla TV, quindi sono cresciuta con libri, passeggiate in centro non oltre le 20,00, cinema una volta al mese, compere all'Upim o alla Standa, uscite fuori porta con il ragazzo solo a pasquetta e ferragosto, praticandato in uno Studio di Consulenza del Lavoro e tanto ma tanto uncinetto, il tutto aspettando l'arrivo dell'estate per fare un mese di mare e 15 giorni dai nonni in campagna.
Risultato... ottimo (secondo il mio parere)!!!
Chiudiamo qui con i ricordi ed andiamo avanti!!!

A quei tempi il centro, mia suocera l'aveva collocato in tinello su un tavolo ovale; ultimamente, prima della sua malattia, lo aveva sistemato in un ingressino, vicino ad una poltroncina vintage e al classico telefonoSip grigio degli anni 70. Amico e di grossa compagnia, molto probabilmente più della TV, perchè adorava parlare con le amiche e le cugine per ore e ore.
Mi ricordo di aver copiato il centro da uno dei primi numeri di Lavori Artistici All'uncinetto e di averlo lavorato con del "Cordonetto" n.20 e uncinetto n.1,00.


24 commenti:

  1. Ciao, il tuo centro vintage è davvero molto bello... e quanti ricordi...

    RispondiElimina
  2. Che bello Maria Teresa. Immagino quanto lavoro per farlo..
    Bentornata!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si ci sono voluti tanti giorni, ma l'ho realizzato con piacere!

      Elimina
  3. Ciao Nadia, grazie per la tua visita.
    E' in previsione un post dove mostrerò alcune panoramiche della stanza riprese da verie angolazioni.
    Un bacio
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, sarà luce per i miei occhi!!!

      Elimina
  4. Che bllo questo centro. E' molto ricco !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere sentirti.
      Grazie per essere passata

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. davvero molto bello questo centro, bravissima e che pazienza!!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  7. Grazie Linda e complimenti per questo che ci suggerisci nel tuoi blog!!!

    RispondiElimina
  8. Stupendo il centro e meravigliosi i ricordi...ne so qualcosa anch'io "del papà" poco elastico e di tante crocette...ahhh che bei tempi!!!
    Un bacione
    Anna

    RispondiElimina
  9. Hai perfettamente ragione, bei tempi!!!!

    RispondiElimina
  10. uhh che meraviglia, cose così se ne vedono poche in giro,le cose belle sono senza tempo.Baci e grazie per il tuo affetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego è sempre un piacere ricevere e lasciare tracce.

      Elimina
  11. che bello! certo che dopo tanti anni è una bella soddisfazione vedere il tuo ENORME lavoro ancora li in bella mostra, si vede che tua suocera ti voleva bene! la mia CARA suocera l'avrebbe regalato o addirittura buttato....non ci credi?sarebbe stato proprio cosi credimi! un bacio e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti credo e come se non ti credo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  12. Che belli i tuoi ricordi...anche i miei sono simili!!!
    Però io non ho avuto la pazienza di "uncinettare" e il fidanzato l'ho trovato un pò più in là negli anni :)))...........ma tu sei stata Bravissima!!!!!!!
    bacio Lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non importa, l'importante è....................................
      averlo trovato.

      Elimina
  13. Che bello Nadia questo racconto della tua gioventú! Com'era semplice la vita allora éh e si era pure piú felici o comunque meno stressati!
    Il centro all'uncinetto? Strepitoso.
    Un bacio
    mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A stress hai perfettamenteragione!!!
      grazie per aver lasciato un segno del tuo passaggio

      Elimina
  14. Ciao Nadia e grazie del tuo dolce commento e di esserti unita ai miei followers.
    nei commenti sul mio blog ho risposto alla tua domanda. Così magari serve anche a qualcun'altro. Fammi sapere se sono stata chiara. Un abbraccio

    RispondiElimina