lunedì 18 novembre 2013

Asciugamani di lino con chiacchierino e ricamo

Salve amiche care,
dopo ore e ore di lezione e giorni strascorsi a provare, riprovare, lavorare e disfare, sono finalmente riuscita ad abbellire una coppia di asciugamani di lino, stipati nel baule, senza essere "assemblati".
Perchè durante la preparazione del corredo più volte ho ripetuto a mia madre e a mia nonna, che avrei voluto prima scegliere i mobili, valutare il loro stile, aspettare il colore delle pareti e il genere  delle mattonelle e i  rivestimenti e poi ricamare il preziosissimo corredo o comperare qualcosa di già fatto, con tinte a tono.
Fortunatamente mi hanno ascoltata,  sono riuscita a lasciare in sospeso diverse cose e  a distanza di anni abbiamo ripreso in mano il tutto e stiamo creando, anche se mamma predica, perchè la sua vista si è abbassata e le sono usciti dolori alle ossa e alle articolazioni, il classico reomatismo.
Ho imparato il chiacchierino e ho creato una lavorazione tonda, anche se non tanto perfetta, e l'ho valorizzata con piccoli fiori ricamati, a destra e sinistra del "medaglione".


Non ho una buona macchinetta fotografica e le foto non rendono giustizia al mio lavoro e a quello di mamma Lucia, ma vi assicuro che la soddisfazione è tanta. Per non parlare poi della gioia di mia madre, che non fa altro che ricordarmi di sistemare i lavori incompiuti,che gli anni passano e gli acciacchi aumentano, e che quando finiamo un lavoro si sente sollevata.
 Ci scusiamo naturalmente con le maestre di chiacchierino e ricamo per il nostro operato e vi salutiamo calorosamente.

28 commenti:

  1. Questo è davvero un capolavoro.
    Non sai quanto mi piacerebbe imparare.
    Brava davvero. Che bella soddisfazione.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è difficile, occorre solo avere pazienza, ho disfatto e rifatto il lavoro più volte, fino a quando sono riuscita

      Elimina
  2. Ma che belli!!! Avete fatto un lavoro strepitoso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei sempre gentile!!!
      Buona giornata

      Elimina
  3. oh che meraviglia Nadia ....mi avete contagiata anch'io sto iniziando il chiacchierino non è semplice ma piano piano un piccolo fiore sta prendendo forma

    il tuo mi piace moltissimo sarà un ottima idea da tenere presente
    complimenti a te ed alla tua dolce mamma ... bacioni giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è semplice, ma i risultati che si ottengono, incoraggiano!!!!

      Elimina
  4. Forse per te non sarà perfetto, per me è bellissimo questo medaglione e molto bello il ricamo... mi piace come è stato valorizzato l'asciugamano!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, magari realizzando altre cose perfezzionerò la tecnica.
      Mamma invece non è andata a scuola, ha imparato da piccola dalle suore del paesino dove viveva.

      Elimina
  5. BUONGIORNO NADIA! !!
    NON AVETE NULLA DA SCUSARVI PERCHE NON CE NULLA CHE NON SIA STATO FATTO BENE! !!!!!!!!!!
    SEI STATA BRAVISSIMA E CE SOLO DA APPREZZARE! !!!!!!
    MI SONO RISPECCHIATA TANTO IN QUELLO CHE HAI SCRITTO ANCHE LA MIA MAMMA COME LA TUA, HA LA VOLONTA' DI RIPRENDERE MA I REUMATISMI E LA VISTA NON GLIE LO PERMETTONO :-) !!!!!
    COMPLIMENTI E BACIONI
    NUNZIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio caloroso anche a voi, da parte di mamma saluta affettuosamente la tua.
      Buona giornata

      Elimina
  6. il chiacchierino è bellissimo, mia mamma lo fa da anni e mi ha fatto addirittura degli orecchini con questa tecnica. I tuoi asciugamani sono davvero stupendi, complimenti ad entrambe!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  7. ma che brava che sei! un lavoro certosino che solo con la tua pazienza potevi fare, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante Vanna, sei sempre gentile.
      Alla prossima, aspetto con ansia qualche tuo nuovo consiglio, e mio figlio qualche tua nuova ricetta.

      Elimina
  8. Sono bellissimo, perché ti stai scusando, devi essere orgogliosa di quello che fai anche se ritieni che non sia precisissimo.
    Complimenti anche alla mamma.
    Ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere aver ricevuto un commento da una brava creatrice come te e grazie per essere passata.

      Elimina
  9. ho dato solo un occhiata veloce ai tuoi lavori e devo dire che mi piacciono!!!
    Peccato però aver conosciuto un altra milanista!!! ;D Scherzo naturalmente ma..........
    JUVE TUTTA LA VITA ahahahaha!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata è un piacere!!!
      Certo non è un buon periodo per il Milan, ma non demordiamo!!!!!

      Elimina
  10. Buongiorno Nadia e complimenti questi si che sono preziosi lavori!
    A presto e tanti complimenti Monica

    RispondiElimina
  11. Ciao sono qui grazie all'iniziativa di Kreattiva...ho visitato il tuo blog ed è molto carino :) e così mi sono aggiunta ai tuoi followers.... anch'io ho un blog e mi farebbe piacere averti tra i miei lettori http://katialecreazionidimalu.blogspot.it/ a presto ...Katia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per essere passata ed esserti unita, contracambio con piacere.

      Elimina
  12. molto brava, ti ho conosciuto grazie a kreattiva, ti seguo volentieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e ben arrivata, contracambio con curiosità.
      Ciaoe buona creatività

      Elimina
  13. Ciao Nadia eccomi pardon pensavo di essere già inserito nel tuo blog, risolto mi sono appena aggiunta :-) ora il caffè lo prendo volentieri eh ahahah
    Complimenti per i tuoi lavori graziosissimi.
    Buona giornata.
    Baci...Annarita (uncinettina style)

    RispondiElimina
  14. Grazie e ti aspetto per il caffè con tarallucci Ah. Ah. aH.

    RispondiElimina
  15. Ciao, Nadia, mi fa piacere conoscerti e che tu abbia visitato il mio blog.Ho così potuto conoscere il tuo blog: complimenti è molto bello, con lavori molto interessanti. Vorrei chiederti una cosa: proprio in questi giorni stiamo preparando una tovaglia d'altare con pizzo chiaccherino e dovremmo mettere delle applicazioni tipo croci, ma non sappiamo se ritagliare la stoffa al di sotto, perchè ho il dubbio che poi, quando si lava, la tovaglia si sciupa, perchè il chiaccherino un pò cede. Tu che mi dici, visto che hai fatto addirittura un asciugamano, che verrà lavato più spesso della tovaglia? Grazie, un bacione

    RispondiElimina