giovedì 12 settembre 2013

Torta di ricotta e caffè con le amiche...

Salve amiche bloggherine,
altra giornata, tutta dedicata a me, infatti da questa mattina alle 8,00 sono sola in casa.
Marito in ufficio e giornata di rientro, figlio maggiore a lavoro e  pomeriggio corso di grafica e figlio minore in vacanza in Salento ( dice che deve riprendersi dall'esame di maturità e dai test di ammissione all'università).
Certo il lavoro o il da fare non mi manca, ma tra un pò mi dedicherò alla mia amica per un paio di ore e tra una passata e l'altra all' uncinetto, tra una chiacchiera e l'altra, ( spesso le parlo di voi), ci gusteremo una fetta di torta di ricotta che ho preparato questa mattina e una tazzina di caffè nero-bollente.
Mi piacerebbe tanto allargare la conversazione dal "vivo" e condividere il lavoro con voi, ma purtroppo non è possibile, quindi vi saluto e vi abbraccio cordialmente, ringraziandovi per i commenti che mi lasciate.
Con affetto.



Ingredienti

500 gr.di ricotta di mucca o di pecora
150 gr. di cioccolato a pezzetti o gocce
una tazzina di liquore tipo Sambuca o Limoncello o Maraschino
un pizzico di cannella ( se piace)
1 uovo intero e 1 tuorlo
125 gr. di zucchero
125 gr. di burro sciolto
200 gr. circa di farina 00
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale.
In una ciotola mischiare ricotta,cioccolato,liquore e cannella e girare bene.
In un'altra ciotola, rompete le uova, aggiungete lo zucchero e mischiate bene, versare il burro ben morbido,il pizzico di sale e la farina mischiata al lievito. Far riposare ben coperta, in frigo la pasta per circa 10-15 minuti. Stenderla su una spianatoia, allargarla bene fino ad ottenere un disco di pasta, passarla nella tortiera rivestita di carta da forno,bucherellare con una forchetta e versarci dentro l'impasto di ricotta. Ricavare con un pò di pasta lasciata da parte, delle striscioline e adagiarle sulla torta. Infornare a 180° per circa 10-15m.
a forno caldo.
Buon appettito!!!




26 commenti:

  1. che delizia! posso unirmi a voi??? non mi intendo di uncinetto ma con la maglia me la cavo, vale lo stesso?
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale,vale e come se vale,sarebbe fantastico anzi meraviglioso conoscerci, quante ricette ci scambieremo?

      Elimina
  2. EHH.... MI SA CHE QUESTA BELLA GIORNATA SI E' PRESENTATA PER UN BEL PO DI NOI! ! FIGLI A SCUOLA, MARITINO SEMPRE A LAVORO SOLO CHE PERO' UNA BELLA E BUONA TORTA COME L'HAI FATTA TU. ....IO PROPRIO NON CI SONO RIUSCITA A FARLA :-) E VABBE' SARA' PER UN ALTRO GIORNO, INTANTO MI GUSTO CON GLI OCCHI LA TUA :-):-):-):-):-):-) !!!!!!
    BACIOTTI
    NUNZIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato non averti vicina carissima Nunzia

      Elimina
  3. uhm..bellissima presentazione con una torta molto invitante...è avanzato un pezzetto per me???
    dalmazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo mi piacerebbe tantissimo averti da me per dolce e caffè, e quante domande ti farei sul ricamo? I tuoi lavori mi stupiscono sempre!!!!

      Elimina
  4. Non avevo mai visto questa ricetta! A guardare la torta nella foto, direi che promette molto bene ;) Slurp!

    RispondiElimina
  5. Buonissima!! Adoro la ricotta e questa crostata, condita da chiacchiere e amicizia, mi fa tanta gola!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi aggiungiamo che gli ingredienti sono tutti nostrani,acquistati dal contadino e dalla mia fattoria di fiducia non ti dico...

      Elimina
  6. oh caspiterina ... ha un aspetto davvero invitante ... come farei una capatina lì con voi ....pazienza
    intanto ti ringrazio per la gentilezza .... buon lavoro e riposo .... ci sono lavori che risultano rilassanti quindi un piacere trafficare ....
    bacioni
    giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, un paio di passate all'uncinetto e qualche nodo a macramè mi rilassano tantissimo, più di una sdraio sotto una palma e un bel libro con una bibita analcolica...

      Elimina
  7. Ciao Nadia..
    Hai fatto bene a dedicarti alle cose che ti piacciono di più. E questa torta piacerebbe molto anche a me.
    Grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  8. Ciao Nadia, quanto mi sarebbe piaciuto esserci anche io... scambiare quattro chiacchere sorseggiando il caffè e gustando la torta che certo sarà buonissima, ma sopratutto ci saremmo potute conoscere dal vivo :)
    Un abbraccio Mariella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' banale risponderti che per me sarebbe la stessa cosa.
      Il desiderio di sringerti la mano e farti i complimenti di persona per lavori che realizzi è tanto...

      Elimina
  9. Buon pomeriggio !!!
    Ciao a presto
    Lieta

    RispondiElimina
  10. Buon pomeriggio anche a te,per un attimo ho pensato che per completare al meglio la mia giornata ci voleva una delle tue meravigliose composizioni!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Nadia, grazie infinite per gli auguri di compleanno.
    Deliziosa questa ricetta che ci proponi, sicuramente da provare.

    RispondiElimina
  12. Dev'essere deliziosa, mi sa che non sono avanzate neanche le bricioline... dovrò provarla...
    MGrazia

    RispondiElimina
  13. Grazie per il commento e provavala veramente la torta, perchè ne vale proprio la pena.

    RispondiElimina
  14. Ottima mattinata... non so lavorare all'uncinetto ma potrei offrirmi come assaggiatrice di torte!!!

    Grazie per il commento che hai lasciato al blog durante la mia assenza, a presto!

    RispondiElimina
  15. ciao, complimenti per il tuo blog
    ti ho trovato tramite Kreattiva
    tua nuova follower
    se ti va passa da me http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/
    a presto

    RispondiElimina