mercoledì 14 agosto 2013

Ferragosto nei Parchi Nazionali...

Salve amiche care, c'è trambusto in casa, da ieri i miei ragazzi si stanno organizzando per trascorrere 4 giorni fuori casa. Il grande andrà nel Parco del Gran Sasso e Monti della Laga per escursioni con la canoa sul fiume Tirino e il piccolo(per modo di dire xkè ha 19 anni) invece andrà nel Parco Nazionale della Maiella in località Piana del  Ginepro, si stanno portando dietro di tutto,visto che dormiranno all'aperto nelle tende e dovranno anche cucinarsi. Mi hanno chiesto una torta rustica da portare per merenda ,ma conoscendoli la divoreranno durante il viaggio e quindi da brava mamma ne ho preparate due a testa.
Vi lascio la ricetta,è molto sfiziosa, facile da preparare e si può farcire in diversi modi. E' composto da due parti,una base salata cotta nel forno e la farcitura che volendo si può preparare anche il giorno prima, l'importante è conservarla bene affinché non si secchi.

Ingredienti:
  • 3 uova intere
  • 1 pizzico di zucchero
  • 3 pizzichi di sale fino
  • 100 gr.di grana grattugiato
  • 100 gr. di farina 00
  • mezzo bicchiere di olio di semi ( mais o girasole)
  • mezzo bicchiere di latte freddo 1 bustina di lievito per torte salate.
  • Una teglia per torte (quella che di solito si usa per crostate con crema e frutta) olio per ungere e un po' di farina per spennellare la base.

  1. Lavorare con lo sbattitore o con una forchetta,nella ciotola le uova con lo zucchero e il sale,aggiungere il latte e l'olio di semi,la grana e la farina mischiata con il lievito,impastare il tutto e poi versare nella tortiera unta in precedenza e infarinata. Mettere in forno già caldo a 150° per 20m. circa. 
  2. Tirare fuori quando assume un "colore biscotto"o quando lo stecchino esce asciutto, fare raffreddare capovolgerla e guarnire.
  3. Spalmare uno strato di maionese sulla base,adagiare su delle fette di sottiletta e sopra fette di salame fino a quando il piano della torta e ben coperto.
Io ho anche usato maionese-sottilette e prosciutto cotto e maionese-sottilette e speck.
Vi assicuro che sono una più invitante dell'altra.

Non mi resta che augurarvi un Buon Ferragosto e un Buon Appetito!!!

4 commenti:

  1. decisamente invitante...mi segno la ricetta!
    buon ferragosto..in tranquillità....
    dalmazia

    p.s. dammi la tua mail perchè ti do qualche dritta per togliere le parole chiave legate ai commenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie auguro tt tranquillità anche a te.

      Elimina
  2. Ottima soluzione farne due per uno....altrimenti neanche io penso sarebbero arrivate a fare da merenda!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco bene i miei ragazzi e i loro amici golosoni!!!

      Elimina